Posted by: christiandenicolo | 08/09/2011

Nialam, Cina.

Dopo essere partiti da Kathmandu alle ore 6.00 di questa mattina, siamo finalmente dopo 7 ore di viaggio arrrivati a Nialam in Cina a ca. 3500m di quota. È stato un viaggio avventuroso, le starde all’inizio erano asfaltate ma piene di buchi, ma poi si sono trasformate in strade di montagna tortuose con passaggi non sempre facili e soggetti a frane. Tutto sommato è andato tutto bene. A qualche chilometro dal confine cinese abbiamo aspettato più di un’ora per definire le ultime cose burocratiche con controllo passaporti, pagamenti in dollari… Arrivati al confine abbiamo passato il “Ponte dell’Amicizia” dove la polizia e i militari cinesi ci hanno controllato di tutto e di più per quasi un’ora.

Qui a Nialam abbiamo mangiato 2 belle coppe di riso e verdure varie con tè e Coca Cola, ma io onestamente sono ricorso ai negozi qui accanto per prendermi qualche biscotto e riempire un po’ lo stomaco, perché solo riso in bianco non è che mi bastasse piu di tanto. Da qui avremmo ancora 4-5 giorni al campo base del Cho Oyu. Domani faremo una salita di acclimatamento salendo sui 5000mt e poi proseguiremo nei prossimi giorni verso Tingri.

Stiamo tutti bene, ci sono 2-3 spedizioni che si muovono insieme a noi in contemporanea e il bello è che incontriamo sempre grandi personaggi dell’alpinismo internazionale con i quali scambiamo esperienze e sfruttiamo i loro consigli. Molto di loro hanno già fatto il Cho Oyu e saliranno ancora una volta questa montagna, cosa che a noi fa molto piacere e ci da anche una certa tranquillità.
Un saluti a tutti coloro che ci seguono sul blog.
Christian


Responses

  1. Ciao Christian, ogni tuo messaggio lo diffondo in Facebook in modo che in tanti possano seguirvi attraverso il blog! ;-) un saluto a tutti!

    Marco

  2. Ciao christian, ciao a tutti,
    anch’io vi seguo, grazie al blog, passo per passo.

    Saluc da San Martin / Sëlva
    Stefan

  3. Ciao Christian! E io controllo Marco se diffonde tutti i tuoi messaggi su Facebook ;-)
    Saluti a tutti! Anna

  4. Anche noi vi leggiamo sempre e vi “tenion dassen i punies”!!
    In bocca al lupo e godetevi il Cho Oyu!
    Marion e Tom

  5. Ciao Cristian, seguo con molto piacere il procedere della Vostra spedizione. Dalle Tue parole si intuiscono chiaramente tutte le difficoltà che presenta una missione di questo tipo.
    I Tuoi resoconti così esaurienti ci permettono di sentirci insieme a Voi durante la scalata.
    Un saluto cordiale a tutti.
    Giovanni

  6. bene,bene…avanti cosi!!! un abbraccio a tutti
    Rachele

  7. Carissimo Christian leggo con molta partecipazione la sua nuova
    avventura. Rinnovo a lei ed ai suoi compagni di scalata un grossissimo IN BOCCA AL LUPO!!!!!!!
    Giancarlo e Vanda Pugni

  8. Sempre a tutta forzaaa :)))

  9. Ciao Christian! Siamo tutti molto felice di sentire come state e come trascorrete le giornate. (: Quà stiamo tutti bene e speriamo che tutto vi vada bene :D un abbraccio a Klaus da tutti

  10. Ciao ragazzi in bocca al Lupo e se vedete Davide Chiesa dategli un saluto
    per me.
    Ciao Martin
    Paolo

  11. Ciao Christian e Roland,
    vi seguiamo grazie al blog e vi pensiamo sempre.
    Qui a S.Martino tutto bene e “döt l bun” a tutti.

  12. Hoi Christian,
    è bello seguire la vostra avventura sul blog e leggere che state tutti bene. Vi auguro chiaramente “bona fertuna” e un’emozionante esperienza!! Bacioni a tutti!!

    Ciao
    Petra

  13. Un caro saluto a tutti quanti. Sono Marco Bonarini e da più di 10 anni ogni estate vengo a fare un periodo di vacanza a Selva dai signori Planker, mamma e papà di Martin.
    Un saluto particolare a Martin che ho incontrato che scendeva da un “giro” su alcune vette delle Odle una mattina poco prima di Ferragosto per allenarsi.
    Sicuro della vostra esperienza vi auguro sopratttto bel tempo per fare una buona scalata.
    Vi seguirò sul blog con molta attenzione.

  14. Greetings to Christian and the Cho Oyu team! We will be watching your progress here in England and send you our best wishes for good weather and a trouble free ascent and descent.

    Amanda

  15. ciao bergyeti… come te la passi li in tibet??? io qui aspett buone nuove!!! ciao a presto

  16. Ciao ragazzi.
    Anche io vi seguo con grande interesse e … lo ammetto, anche con un pò di invidia.
    Acclimatatevi bene e tutto andrà per il meglio.
    Teneteci informati.

    Un saluto particolare alla ‘VEDLA’ (alias Roland)
    Mucha mierda!!!!


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Categories

%d bloggers like this: