Posted by: christiandenicolo | 20/09/2011

Installato il campo alto a 6400mt

Ieri 19 settembre siamo saliti dal campo base al campo alto a 6400mt. Abbiamo montato tende e creato un deposito materiale con mangiare, tende di riserva, gas da cucinare e altro materiale personale. La salita è stata dura perché abbiamo attraversato murene glaciali infinite, sassi e sassi a non finire, carichi con 15kg a testa e poi la parte finale, il “Killer Hill“, è la mazzata finale: 500mt di ripido inpressionante che ti taglia davvero le gambe!

Comunque, il campo 1 a 6400 l’abbiamo installato, così oggi facciamo una giornata di riposo totale. Domani probabilmente risaliamo con altro materiale. Le corde fisse non sono ancora state sistemate dal campo 3 alla cima perché c’è un po’ di caos da parte dei cinesi, ma sembra che con la settimana prossima inizia a muoversi qualcosa.

Klaus e Martin sono tornati al campo base dopo che Klaus si è fatto 3 giorni di riposo a Tingri. Ora siamo di nuovo in 6, il morale è sempre alto e stiamo bene. 2 giorni fa, come sicuramente si è letto dappertutto, c’è stato un terremoto, ma dove siamo noi non è successo nulla di preoccupante.
Un saluto a tutti a casa e a coloro che ci seguono,
Christian


Responses

  1. Bravi!!!

  2. Bene! Siamo li con Voi !!! FORZA!

  3. Ciao ragazzi.

    ALTO IL MORALE – DURO DE DRIO E TENERO DAVANTI!!! A voi ogni interpretazione…

    Forza e coraggio. Salüc’ ala VEDLA

    • Ciao a tutti voi,

      Bravissimiiiii!!!!! non mollare mai!!

      Salüc´ a Roland,

  4. Hoi Christian,
    vedo, o meglio leggo, che state tutti + o – bene e che state riuscendo molto bene nel vostro intento. Vi auguro chiaramente un gran IN BOCCA AL LUPO e…com’è che era…voi girate lì in maglietta dal caldo, hahahaha, e noi qui in giaccavento dal freddo, hahaha!!! Non sto scherzando più di tanto…LA NEVE CE L’ABBIAMO ANCHE NOOOOIIIIIII, tjè!!! :)

  5. Hallo Gipfelstürmer, viel Erfolg aus Oberösterreich!

    bergheil von Flo und Michl

  6. “la montagna più alta rimane sempre dentro di noi” (Walter Bonatti)

    ciao ragazzi, lo spirito della vostra impresa affascina tutti noi che vi stiamo seguendo, avanti cosí, siamo orgogliosi di voi.
    Un forte abbraccio a tutti, in particolare al mio fratellino Roland (mët averda)…ciao Christian


Leave a Reply to Florian Handlbauer Cancel reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Categories

%d bloggers like this: