Posted by: christiandenicolo | 22/09/2011

Trascorsa la prima notte al campo 1

Dopo aver depositato due giorni fa materiale al campo 1 alto 6700mt abbiamo fatto una giornata di riposo e poi siamo risaliti al campo 1 per passare una notte ed acclimatarsi meglio. La notte è trascorsa bene, nessun mal di testa e anche le temperature erano sopportabili. Di noi sei eravamo su io, Roland e Willi; gli altri tre, Martin, Klaus e Walter salivano oggi a campo 1 per fare deposito e poi riscendono.

Il nostro programma prevede ora 3 giorni di riposo e poi, se i coreani raggiungono la cima nei prossimi giorni, allora ci saranno i primi attacchi alla cima da parte delle prime spedizioni. Noi abbiamo ancora 19 giorni a disposizione e siamo tranquilli ma tra alcuni gruppi si percepisce già aria di tensione e nervosismo, soprattutto per coloro che hanno oramai pochi giorni a disposizione.

I nostri prossimi 3 giorni? Riposare, mangiare, riposare, giocare a carte, riposare, un po’ di musica… e girare per i vari campi a trovare amici di spedizione conosciuti in queste settimane. Ci sono personaggi davvero di calibro mondiale. Il tempo è variabile, ogni tanto nevica, a volte è super. Aspettiamo le notizie per i prossimi giorni che ci arrivano sempre da Karl Gabl di Innsbruck. Un saluto a tutti.


Responses

  1. Ricordati christian, foto a manetta

  2. Ciao ragazzi !!!!!!
    Fino a pochi giorni fa non si ricevevano le vostre mail. Come posso constatare state tutti bene e questo mi fa molto piacere. Campo a 6700 gia’ allestito, e secondo me se non avete avuto problemi, non ce ne saranno piu’.
    Avanti cosi.
    Per Roland: in Val Badia chiedono tutti di lui e fanno il tifo per lui. Dai vedla ce la puoi fare. “Purtroppo” il Milan e’ partito malissimo in campionato (2 punti in 3 partite) e la Juve si trova in vetta, yeahhhhhhhhhhhh.
    Ragazzi in bocca al lupo e seguiamo con trepidazione la vostra impresa.
    PS: fate foto !!!!!!!

  3. ohhhh bene sono contentissima che tutto procede bene…

  4. tanti saluti a roland da leopold san martin de tor ,seis stersc

  5. Super! Ci vuole calma, calma e ancora calma!!!
    In bocca al lupus ;-)
    Saluti, Anna

  6. Dai che tra qualche giorno issate la bandiera ladina su quella vetta che fa sudare un po’ anche noi, che vi seguiamo da sotto. Ciao Roland, a ciasa döt a post. Forza e coraggio … che non vi mancano di certo!
    Saluti a tutti
    Erica Pedevilla


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Categories

%d bloggers like this: